Vigilia di Italia-Polonia. Cresce la febbre Champions in casa-Inter

Di , scritto il 06 Settembre 2018

FA invita Mancini ad assistere a Inghilterra-MaltaE´ vigilia per l´Italia di Roberto Mancini, pronto all´esordio ufficiale sulla panchina azzurra in Nation´s League nella Bologna che lo lanciò da calciatore. Sul campo, verso la sfida con la Polonia, il tecnico lavora al 4-3-3 mentre Jorginho promette: “Sentiamo il dovere di riportare l´Italia alla vittoria e crediamo di avere tutto quel che serve per riuscirci”.

 

Continuano a far discutere le parole di Francesco Totti: “Bisogna essere realisti: la Juventus fa un campionato a parte. Noi dobbiamo farne un altro con Milan, Inter, Napoli e Lazio” ha detto il dirigente della Roma. “Su Di Francesco metto la mano sul fuoco” ha ribadito l´ex capitano.

 

Cresce la febbre Champions in casa Inter. Sono già 60mila i tagliandi acquistati dai tifosi per l´esordio europeo contro il Tottenham a San Siro in programma il 18 settembre. A Milanello, invece, è Kakà a rilanciare l´entusiasmo attorno a Gattuso: “E´ un fenomeno. Con la Roma ha vinto la partita grazie ai suoi cambi”.

 

“La fascia da capitano dedicata ad Astori non si tocca. Se il giudice sportivo ci multerà, pagheremo le multe”. Le parole del calciatore della Fiorentina Cristiano Biraghi – dal ritiro della nazionale a Coverciano – sono tornate ad alimentare i dubbi sulla novità legata al divieto di fasce di capitano personalizzate. In queste prime giornate si sono viste fasce “ad hoc” – oltre che per il viola Pezzella – anche per il romanista De Rossi e l´atalantino Papu Gomez.

 

Non si ferma il mercato e, dopo un´estate di indiscrezioni, prende la parola Kezman, il procuratore di Milinkovic-Savic. “E´ rimasto alla Lazio per conquistare la Champions League, ma tra un anno le cose potrebbero cambiare” ha detto l´agente. “Lotito ha rifiutato le proposte che gli abbiamo portato, Sergej poteva andare a guadagnare anche 8 milioni. Il rinnovo? Lo firmeremo presto”.

 

Francesca Schiavone, dagli Stati Uniti, ha annunciato il suo addio al tennis: “Ho realizzato tutti i miei sogni, adesso farò l´allenatrice”. Nella notte, agli Us Open, avanti Nishikori e Djokovic nel tabellone maschile, la Keys nel femminile. In Formula 1, oggi potrebbe essere il giorno dell´annuncio di Leclerc per la Ferrari, mentre in Motogp verso Misano Marquez tende la mano a Rossi: “Vorrei far pace con lui”.

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009