Quanto contano le scarpe da calcio?

Di , scritto il 12 Febbraio 2008

cristiano ronaldo come una bugattiCristiano Ronaldo ha la risposta: con le sue nuove Nike ha battuto una Bugatti Veyron in una ripetuta, avanti e indietro, di 100 metri.

Il video, online da Gennaio, ha portato alla ribalta non soltanto la possente fisicità di Cristiano Ronaldo, ma anche l’incidenza che un paio di scarpe può avere per le prestazioni di un calciatore.

A mio parere è poco più che moda: una scarpa non fa il calciatore, in nessun caso.

Secondo voi? L’ingegneria sportiva a supporto degli scarpini può trasformare un mestierante qualunque in un campione? Eccovi il video:

1 commento su “Quanto contano le scarpe da calcio?”
  1. Darius ha detto:

    a mio parere la scarpa non è fondamentale in quanto le potenzialità di un calciatore risiedono nell’intelligenza calcistica e nella potenza fisica. Certo è importante calzare scarpini di pelle o comunque confortevoli per preservare il piede da spiacevoli patologie e anche per ottenere un buon grip sulla palla e sul suolo. In definitiva dico che Cristiano Ronaldo farebbe 40 goal anche con due ciabatte ai piedi e gli spot ……… lasciamoli perdere!!!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009