Del Piero – Cassano 2-1

Di , scritto il 19 Maggio 2008

Del PieroTra Del Piero, Cassano ed Euro 2008 c’è un rigore di differenza. Almeno nella sfida dentro la sfida che ha appassionato un Marassi in festa per la qualificazione Uefa.

Non è così nella testa di Donadoni, che certamente porterà Del Piero e molto probabilmente lascerà a casa Cassano, per tutta una serie di motivi poco validi. Più che altro “politici”.

Un rigore di differenza ha separato i due golden boys del pallone nostrano, che hanno trascinato le rispettive compagini verso lidi quest’anno insperati. La Juventus ai preliminari di Champions – e per un certo periodo in lotta per il secondo posto – e la Sampdoria dritta in Uefa, con un mese di passione vissuto soffiando sul collo di Milan e Fiorentina.

Del Piero e Cassano sono due patrimoni del calcio italiano e hanno senz’altro trovato la loro dimensione a Torino e Genova.

Ma se voi foste Donadoni, non li portereste entrambi?


2 commenti su “Del Piero – Cassano 2-1”
  1. hocine ha detto:

    forza uve

  2. teresa ha detto:

    sei bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009