Napoli – Juventus 3-1, ennesima debacle bianconera

Di , scritto il 26 Marzo 2010

Il posticipo della trentesima giornata di Serie A si preannunciava interessante. Il Napoli di Mazzarri ha ospitato la Juve di Zaccheroni, sempre più lontana dal quarto posto.Il Napoli vince per 3 a 1 la partita, nonostante si siano trovati in svantaggio dopo pochi minuti.

La Juve ha infatti mandato in goal Chiellini e il primo tempo finisce con questo risultato e sembrava che la Juve potesse vincere la partita. Peccato che nel secondo tempo i bianconeri si sono addormentati e il Napoli ha avuto vita facile, talmente facile da mettere dentro tre gol: prima Hamsik pareggia i conti, poi Quagliarella porta i partenopei sul 2-1 e infine Lavezzi mette la parola fine alle speranze dei bianconeri.

Ecco come è andata in questa ampia sintesi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009