Coppe europee

  • Inter, due ammonizioni da ridere

    A risultato acquisito contro i modestissimi turchi infarciti di brasiliani sulla via del tramonto, l’Inter ha giustamente pensato al futuro. Chi ha voglia di giocare l’ultima partita del girone di qualificazione contro il PSV? Nessuno. E allora caccia alle ammonizioni per i diffidati. Prima ci ha provato Ibra, che ha trattenuto un avversario. Niente da…

    Di , scritto il 28 Novembre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Pato e Ronaldo pronti per vincere la Champions

    Il Milan dà lezioni a tutti, ma pochi sanno imitarlo. Questa stagione rappresenterà una pietra miliare per il calcio europeo. Infatti, secondo me, i rossoneri andranno a vincere la Champions facendo giocare solo pochi minuti di coppa ai due brasiliani Pato e Ronaldo. Ma quel breve minutaggio sarà decisivo: la splendida coppia farà un sacco…

    Di , scritto il 15 Novembre 2007
  • Milan, Inter, Roma, Lazio: per ora, una fortuna sfacciata

    Per vincere la coppa Campioni occorre una fortuna enorme. Si devono incontrare squadre deboli nella prima fase, che non stanchino e non siano intenzionate a fare entrate troppo dure sugli avversari. Poi, nella seconda fase, è necessario che si giochino le partite decisive quando si è in forma, senza infortuni, e con gli avversari più…

    Di , scritto il 07 Novembre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Inter, sei troppo vanitosa

      I nerazzurri hanno avuto 10 palle gol contro la Juve. Perché non hanno vinto? Perché sono vanitosi: davanti al portiere, fanno le cose di fino, eseguono movimenti leziosi, si esprimono con colpi di tacco e tocchetti, virtuosismi da circo. Per questo, l’Inter è stata giustamente punita. Alla fine, la Juve ha pareggiato con un…

    Di , scritto il 05 Novembre 2007
  • Quando l’Inter farà splash?

    Secondo me i nerazzurri non durano. Troppi infortuni, Ibra supersfruttato, i due centrocampisti più importanti – Vieira e Stankovic  – ko. Quando arriveranno i momenti decisivi, i nerazzurri crolleranno, come hanno fatto la stagione scorsa con il Valencia. Non soltanto. Per ora l’Inter ha dimostrato di non avere effettuato il salto di qualità decisivo: in…

    Di , scritto il 31 Ottobre 2007
  • Milan, ma quale crisi!

    Sento parlare a sproposito di Milan che in Italia fa fatica, di rossoneri senza difesa, di centrocampo che non filtra, di attaccanti che riescono a giocare bene soltanto in Europa: fesserie. Il Milan ha ben chiaro il suo vero obiettivo stagionale, la Champions, e su quello si sta concentrando. Dovrà vincere cinque partite decisive in…

    Di , scritto il 29 Ottobre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Verso un mercoledì da… streghe!

    Una pubblicità della Champions richiamava i “mercoledì da leoni” per caricare di significato le sfide europee più importanti. Quello che si avvicina oggi per alcune squadre di serie A, alla luce dei risultati della nona giornata, è invece un mercoledì da streghe. Proprio nella serata di Halloween, infatti, ci saranno formazioni costrette a vivere 90…

    Di , scritto il 29 Ottobre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Sorprese Champions: Liverpool rischia, Valencia quasi out

    Sono due formazioni che nelle ultime edizioni di Champions League hanno recitato ruoli da protagoniste. Entrambe in finale nel nuovo millennio, entrambe qualificate (quasi) sempre alla seconda fase. Oggi invece, alla luce delle due sconfitte rispettavamente contro Besiktas e Rosenborg, i reds di Liverpool e la banda di Valencia rischiano di restare a casa. Per…

    Di , scritto il 25 Ottobre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Milan-Shakhtar: ma questa è una partita?

    Scrivo sul 4-1 per il Milan, all’89’. I rossoneri stanno distruggendo gli avversari. Ho seguito il match in diretta un po’ su Rai1, un po’ su Sky Sport1. I telecronisti esaltavano l’incontro: giusto, fanno il loro mestiere. Ma a me questa è parsa una delle partite più brutte di questo inizio di stagione. Solo Mauro…

    Di , scritto il 24 Ottobre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • L’Inter vince senza Ibra? Un’illusione

      Qual è la vera notizia delle due più recenti vittorie dell’Inter? Che la squadra nerazzurra non è dipesa da Ibrahimovic. Infatti, tre giorni addietro, contro la Reggina, il fenomeno svedese ha giocato pochi minuti: risultato, 1-0 per l’Inter. Mentre qualche minuto fa, nel match in Russia di Champions, Ibra non si è espresso al…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2007

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009