Coppe europee

  • Ma Ibra non era incapace di segnare?

    Lo additavano come campione dal potenziale non quantificabile ma goffo sottoporta, capace di sprazzi di classe pura e inarrivabile e incapace di mettere dentro il più invitante degli assist. Questo era Ibrahimovic, svedesone dal grugno rabbioso e dalle leve lunghe, troppo lunghe per consentirgli un’adeguata agilità da cannoniere. Oggi Ibra è il capocannoniere dell’Inter e…

    Di , scritto il 03 Ottobre 2007
  • Inter: il Fenerbahce si aggiunge alla lunga lista

      Helsingborg, Alaves, Villareal, Valencia e adesso Fenerbahce (foto). Non sono le squadre di un facile girone di Champions League, ma al contrario quelle che hanno (ab)battuto l’Inter in questi anni nelle varie competizioni europee. L’Helsingborg è famoso per aver eliminato i nerazzurri, ai tempi guidati da Lippi, nei preliminari di Champions. L’Alaves ci pensò…

    Di , scritto il 20 Settembre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Doppio Poker in Coppa: quanto durerà?

    Milan, Lazio, Roma, Inter, Palermo, Fiorentina, Empoli, Sampdoria. Le magnifiche otto di Coppa che cominciano questa settimana la loro avventura nei turni che contano. Quanto durerà quest’abbondanza italica? Gli ultimi anni non sono stati positivi: ben poche squadre italiane hanno raggiunto i quarti di finale delle rispettive competizione, e alcune si sono fermate molto prima….

    Di , scritto il 20 Settembre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Mancini, non sei stato Figo

    Nella serata da incubo di Champions, l’allenatore dell’Inter ha gravi responsabilità. Contro una difesa turca che temeva i giocatori tecnici, c’era proprio un nerazzurro che avrebbe dovuto giocare 90 minuti: Figo, che dello scontro individuale è maestro. Invece Mancini che ti fa? Mette umili portatori d’acqua, come Solari, a fare la bella statuina in mezzo…

    Di , scritto il 19 Settembre 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Inter, tv contro? Colpa sua

    Si chiama “arte delle pubbliche relazioni”. È uno strumento indispensabile per le società di calcio. Come si mette in pratica? Così: se la tua squadra è il Canicattì, devi mandare tuoi esponenti validi – sottolineo validi, cioè che sappiano destreggiarsi con abilità dal punto di vista dialettico – nelle trasmissioni televisive della domenica e del…

    Di , scritto il 03 Settembre 2007
  • Mamma li turchi

    Per l’Inter, la partita più importante di questa prima parte della stagione arriva il 19 settembre: Fenerbahce-Inter, lì in Turchia. Per tre motivi: 1) la Champions è l’obiettivo dichiarato dei nerazzurri; 2) nelle trasferte europee l’Inter ha traballato un po’ nelle ultime amichevoli; 3) gioca senza numerosi squalificati e infortunati. Mancini punterà tutto sull’estro di…

    Di , scritto il 30 Agosto 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Così il calcio mette il lutto nel cassetto

    Da anni, i parrucconi che governano il calcio mondiale calpestano tutto e tutti. Tragedia dell’Heysel del 1985? Si gioca. Per motivi di ordine pubblico, si giustificarono. Mah… Squadre sudamericane finanziate dai narcotrafficanti? Si gioca. Non c’erano prove… Ora la morte di Puerta, che giocava nel Siviglia. Fermiamoci qualche ora: così pensa chiunque. C’è tempo e…

    Di , scritto il 28 Agosto 2007
    Altro in: Coppe europee
  • Calcio tedesco: sarà la stagione giusta?

    Il Bayern Monaco, forse stufo di vincere soltanto tra i confini teutonici, per la stagione 2007/2008 ha allestito uno squadrone, con Toni e Ribery a impreziosire una rosa solida e con ben poche sbavature. In Germania si attende ormai da anni una vittoria internazionale: lo shock della finale di Champions persa in 120 secondi netti…

    Di , scritto il 26 Luglio 2007
  • Quattro consigli a Moratti per vincere la Champions

    L’obiettivo numero uno dell’Inter è la Champions: si sapeva, ma l’ha confermato Moratti. Se il Petroliere permette, vorrei dargli quattro suggerimenti per vincere la coppa. 1) Nelle partite decisive, chiamare a gran raccolta il pubblico. Col Valencia, lo stadio era semivuoto. 2) Nei turni di campionato che precedono le partite di Champions, fare gran turnover….

    Di , scritto il 22 Giugno 2007
    Altro in: Coppe europee
  • La preghiera di Kaka’

    Ho letto sul sito Evangelici.net un post che mi ha colpito molto e che riporto integralmente: ATENE – Al termine della partita Milan-Liverpool, finale di Champions’ League disputata mercoledì sera ad Atene e vinta dalla squadra italiana, ci sono stati anche momenti di spiritualità. Se n’è fatto interprete, come spesso avviene, Ricardo Izecson Santos Leite,…

    Di , scritto il 29 Maggio 2007

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009