Personaggi

  • Storie di oggi, valori di ieri

    C’è un giovane calciatore inglese a cui non interessa la Premier League. Non gli fa gola guadagnare di più e calcare i campi del calcio che conta. Lui vuole giocare nella squadra del suo paese, il Garforth Town, che milita in una categoria provinciale, l’equivalente italiana della Prima Categoria. Lui ha diciannove anni, non è…

    Di , scritto il 13 Agosto 2007
  • Perché il Milan ha bisogno di Ronaldhino?

    Per i tifosi del milan è come il coniglio bianco di Alice. O quello, più digitale e anglosassone, dell’Eletto Neo nella saga di Matrix. In una parola: rincorso. In due parole: rincorso, cercato.Ma non è il coniglio dal cilindro del mago: Ronaldinho, con i suoi dentoni, resta dov’è. Salvo imprevisti. Lo stesso protagonista del mercato…

    Di , scritto il 10 Agosto 2007
  • TeleCassano, sempre meglio di TeleBeckam

    Lontani (per fortuna) dalle vicissitudini foot-hollywoodiane della star David “Beckam in Adams”, noi italiani (anzi, per dirla come in una pubblicità, italici) possiamo goderci oltre al solleone la telenovela Cassano, che è di scena oggi sotto la Lanterna.Pare infatti che il piccolo (e grassottello) scugnizzo barese potrebbe accasarsi a Genova, sponda blucerchiata, andando a formare…

    Di , scritto il 07 Agosto 2007
  • Higuita, il ritorno dello Scorpione

    Ci sono avvenimenti – da buoni calciofili avvinghiati ad un modo antico di concepire il gioco del pallone – che prevaricano qualunque “ultima notizia” dai campi e dal mercato. In questi giorni è stato reso ufficiale il ritorno di Josè Renè Higuita Zapata al calcio giocato. La sua nuova squadra è il Guaros de Lara,…

    Di , scritto il 06 Agosto 2007
  • Vieri ti odio

    Non è un’invettiva contro la persona. Piuttosto uno sfogo contro ciò che rappresenta e contro chi (come fanno oggi Gazzetta.it e SportWeek) gli riserva copertine, interviste, spazio mediatico. Guardatelo nella foto: si presentò l’anno scorso davanti al pubblico del Doria e poi fece marcia indietro. Una delle tante gaffe presuntuose e superficiali che costellano la…

    Di , scritto il 03 Agosto 2007
  • Digao fortunAO, perché fratello di Kaká meravigliAO?

    Quanto incide la fortuna nella vita di un calciatore? Tantissimo. Ci vuole che un osservatore venga a vederti proprio quando sei in forma; che una squadra abbia bisogno di te in un determinato momento; che non ci siano altri giocatori fortissimi a coprire il tuo ruolo. Dopodiché, emergi se i tuoi allenatori ti vedono di…

    Di , scritto il 29 Luglio 2007
    Altro in: Personaggi
  • Nessuno tocchi Oronzo Canà

    Ci sono giovani e meno giovani che sfoggiano la maglietta della bizona. Tre numeri: 5 – 5 – 5. Ci sono fans di Oronzo Canà alias Lino Banfi diffusi in ogni angolo dello stivale pallonaro. Un b-movie calcistico per antonomasia, ecco cos’è stato e cosa sarà per sempre L’Allenatore Nel Pallone. Ora si parla di…

    Di , scritto il 27 Luglio 2007
    Altro in: Gossip
  • De Rossi e Kakà, l’Italia del calcio si risolleva

    Doveroso post per sottolineare parole e promesse di due fuoriclasse – il milanista Kakà e il giallorosso De Rossi – che, in un periodo non felice per il calcio italiano – abituato ai “no grazie” di molti campioni stranieri e agli addii di alcune perle nostrane – hanno giurato fedeltà alla maglia con cui hanno…

    Di , scritto il 25 Luglio 2007
    Altro in: Personaggi
  • Ma come farà Mancini a non far giocare Suazo in trasferta?

    Che tutti i giocatori della rosa siano uguali è una balla alla quale non credono neanche i bambini. L’Inter non fa eccezione. Infatti, la classifica degli attaccanti nerazzurri – uno più terrificante dell’altro – è questa: Ibrahimovic, Crespo, Adriano, Cruz, Suazo (Recoba credo che verrà venduto). Mancini incontrerà due difficoltà a gestire un plotone d’attacco…

    Di , scritto il 24 Luglio 2007
    Altro in: Personaggi
  • Sig. Francesco Totti…

    Non dovresti ritirarti solo dalla Nazionale. Dovresti pensare a ritirarti dal calcio giocato. Io non sopporto, da tifoso vecchio stile, un giocatore che si comporta come un divo, un giocatore supponente, un giocatore che a poco più di trent’anni si preoccupa per la sua salute. Ma per favore. Lasciamo i problemi di salute a chi…

    Di , scritto il 23 Luglio 2007
    Altro in: Personaggi

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009