Campionato

  • Pato e Ronaldo pronti per vincere la Champions

    Il Milan dà lezioni a tutti, ma pochi sanno imitarlo. Questa stagione rappresenterà una pietra miliare per il calcio europeo. Infatti, secondo me, i rossoneri andranno a vincere la Champions facendo giocare solo pochi minuti di coppa ai due brasiliani Pato e Ronaldo. Ma quel breve minutaggio sarà decisivo: la splendida coppia farà un sacco…

    Di , scritto il 15 Novembre 2007
  • Juve e arbitri, la strana coppia

    Non passa giorno in cui la Juve non si lamenti degli arbitri. Lo fanno un po’ tutti i bianconeri, a turno. Non entro nel merito della questione, giacché gli arbitri hanno sbagliato anche a suo favore (gol dell’1-0 a Firenze in fuorigioco gigantesco; mancata espulsione di Nedved per “fallettino” su Figo; stranissimo gol di Trezeguet…

    Di , scritto il 14 Novembre 2007
    Altro in: Campionato
  • Tifoso della Lazio morto: la mia previsione si avvera, purtroppo

    Su un post di qualche tempo fa, scrivevo: “Tutte le partite di tutte le squadre andrebbero giocate soltanto con il pubblico di casa, al fine di evitare incidenti. Ormai gli stadi strabordano di violenza: sono le specchio della nostra società, piena di poveri. I tifosi, specie se disoccupati, sfogano ogni frustrazione allo stadio, e nei…

    Di , scritto il 11 Novembre 2007
    Altro in: Campionato
  • Inter, sei troppo vanitosa

      I nerazzurri hanno avuto 10 palle gol contro la Juve. Perché non hanno vinto? Perché sono vanitosi: davanti al portiere, fanno le cose di fino, eseguono movimenti leziosi, si esprimono con colpi di tacco e tocchetti, virtuosismi da circo. Per questo, l’Inter è stata giustamente punita. Alla fine, la Juve ha pareggiato con un…

    Di , scritto il 05 Novembre 2007
  • Difesa, questa sconosciuta

    Le squadre piccole e medie hanno vinto qualche scudetto basandosi su una difesa di ferro e un paio di campioni: mi riferisco a Cagliari, Verona, Sampdoria. Ma anche Napoli, Fiorentina e – in parte – Lazio e Roma. In questa stagione io vedo difese oscene nelle compagini di medio cabotaggio. I cosiddetti laterali che vanno…

    Di , scritto il 01 Novembre 2007
    Altro in: Campionato
  • Giocare ogni 3 giorni? Stress indicibile

    Nel turno infrasettimanale appena concluso, tutte le grandi hanno vinto. La spiegazione è semplice: per le squadre di media e bassa classifica diventa troppo duro giocare ogni tre giorni, e per giunta sempre in campionato. Magari un turno di coppa Italia l’avrebbero sofferto di meno: non ci sono i tre punti in palio, quindi si…

    Di , scritto il 31 Ottobre 2007
    Altro in: Campionato
  • Il debito residuo arbitrale della nuova Juve

    Secondo me non sono mai esistiti arbitri corrotti o condizionati in Italia; ma soltanto arbitri che – di tanto in tanto – hanno commesso errori gravi e decisivi per l’assegnazione dello scudetto. In passato, la Juve è stata fortunatissima. Ci sono migliaia di episodi a testimoniarlo. Qui intendo ricordarne solo alcuni, e recenti: le entrate…

    Di , scritto il 28 Ottobre 2007
    Altro in: Campionato
  • L’Inter vince senza Ibra? Un’illusione

      Qual è la vera notizia delle due più recenti vittorie dell’Inter? Che la squadra nerazzurra non è dipesa da Ibrahimovic. Infatti, tre giorni addietro, contro la Reggina, il fenomeno svedese ha giocato pochi minuti: risultato, 1-0 per l’Inter. Mentre qualche minuto fa, nel match in Russia di Champions, Ibra non si è espresso al…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2007
  • Juve in Italia e Milan in Europa: ora vincere è un dovere

      La Juve può preparare tutte le partite di campionato con estrema tranquillità. Non ha altro cui pensare. Si tratta della situazione ideale per vincere lo scudetto: niente stress, infortuni, stanchezza, polemiche, turnover. Sempre undici titolari per il campionato. A differenza di Inter, Roma e Fiorentina (quest’ultima in misura minore) che devono giocarsela anche in…

    Di , scritto il 23 Ottobre 2007
  • Portieri alla frutta

    I buoni portieri sono merce sempre più rara. Assisto impietrito a uscite disastrose (vedi portiere di Italia-Georgia che ci ha regalato due gol), respinte assurde (Dida), cattivo posizionamento della barriera, mancanza di senso della posizione. Quali le cause? Anzitutto, viene loro insegnato troppo a giocare con i piedi. Gli allenatori esagerano: i portieri devono fare…

    Di , scritto il 16 Ottobre 2007

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloPallone.it – il blog sul mondo del calcio supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009